December 30, 2014

LA FILOSOFIA DEL GRAZIE

Filosofia

Un buon manager sa che un “grazie” detto al momento giusto può valere più di qualsiasi incentivo alla produttività. Ma non solo in azienda un pizzico di educazione e di gentilezza possono valere molto. Anche nella vita di tutti i giorni: ci sono ricercatori che hanno studiato ad esempio come riflettere su chi e cosa dobbiamo ringraziare per quello che siamo ci faccia dormire meglio. O come nella vita di coppia basti davvero poco, accorgersi di un gesto dell’altro o dell’altra e ricambiarlo con un grazie, per raddrizzare una giornata storta.

Sono piccole cose, certo: gesti solo in apparenza insignificanti che però come vi accennavo all’inizio possono anche avere un valore economico: tanto che “la forza del grazie” e la sua importanza anche nella vita professionale, sono stati studiati di recente. Una ricerca pubblicata dal Journal of Personality and Social Psychology, ha dimostrato infatti come un atteggiamento più cordiale dei superiori possa valere molto in termini di produttività.

Infine, un’altra ricerca – di Martin Seligman, fondatore della psicologia positiva e saggista – sostiene che ringraziare in definitiva ci aiuti a mantenere un buon livello di qualcosa davvero importante: la nostra felicità. Così oggi vorrei ringraziare tutti voi, che mi avete seguito qui sul blog anche quest’anno: e vi auguro semplicemente che il 2015 sia un anno sereno per voi e i vostri cari. Buon anno a tutti!

Filosofia.

Share Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top