March 28, 2013

Holi, tra colore e diversità: un festival in “stile Benetton”

Filosofia

Holi, tra colore e diversità: un festival in “stile Benetton” - Il blog di Alessandro Benetton

In questi giorni si sta svolgendo in India una tipica festa induista che celebra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera: Holi, conosciuta anche come “festival del colore”. La festa si apre con un falò nel quale vengono bruciati i rami secchi dell’inverno ed è famosa per la sua tipica danza dei colori: un modo per celebrare i giochi del dio Krishna che, secondo la leggenda, lanciava polveri colorate sulle devote seguaci mandriane.

Oltre a regalare un grande spettacolo per gli occhi, la manifestazione contiene un forte messaggio sociale. La tradizione, infatti, vuole che, sotto gli spruzzi dei colori, vengano dimenticate – anche solo per pochi giorni – le barriere sociali, economiche e di casta. Nonostante sia una festa induista, tutti possono prenderne parte e anche le distinzioni di genere sono sospese.

Holi è insomma una festa che non può non ricordarmi lo spirito e la filosofia United Colors of Benetton. Il colore, infatti, è sempre stato un elemento caratterizzante dello stile Benetton, oltre che una metafora delle diversità, un simbolo elementare e comprensibile a tutti delle specificità che ci rendono unici. Un’idea che è al centro anche della nostra ultima campagna moda.

YouTube Preview Image

Filosofia. Tags: , , , , , , ,

Share Post

One Response to “Holi, tra colore e diversità: un festival in “stile Benetton””

  1. Federico says:

    Il colore come codice, il social engineering come chiave interpretativa del mondo nel del futuro dell’abbigliamento. Colore, linee verticali e orizzontali come ponti tra mondi, spesso lontanissimi, per far comunicare il mondo intero nell’era del postglobalismo. Abbandonare l’era del controllo globale, abbattendo Echelon, per rimettere al centro l’uomo attraverso la moda. Coltivo da tempo alcune idee sull’abbigliamento come modalità di espressione. Mi occupo di relazioni internazionali, sicurezza, geofinanza. Il mio contatto è federico_sergiani@yahoo.it. Spero che le nostre strade si incontrino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top