April 11, 2013

Gio Ponti e le profondità dell’azzurro

Arte Contemporanea

Gio Ponti e le profondità dell’azzurro

Sam Baron, di ritorno da un viaggio tra le più affascinanti bellezze del Fai, mi manda una seconda cartolina, questa volta dall’Hotel Parco dei Principi di Sorrento.

“Per il Salone del Mobile di Milano abbiamo lavorato, insieme al Fondo Ambiente Italiano, su un progetto che ha portato il team Design di Fabrica in alcune regioni d’Italia.

Io sono stato al Sud, vicino a Sorrento, e come designer non potevo non visitare l’Hotel Parco dei Principi e concedermi un’immersione nella fantasia e nel talento di Gio Ponti.

Questo hotel in riva al mare è stato costruito dall’architetto italiano nel 1962, quando la cultura della Riviera era al suo apice. Come ospite di questo blog, vorrei condividere soprattutto l’impatto che il colore crea su chi arriva in questa location meravigliosa, perfettamente integrata con il paesaggio circostante.

Qui l’azzurro è ovunque – dal cielo al mare, dalle piastrelle all’arredamento, dai piatti alle tappezzerie – sempre perfettamente bilanciato con il bianco. I diversi materiali usati per il mobilio danno una vibrante dimostrazione di come possa essere usato il colore nello spazio, mescolando dettagli di stile con tutte le qualità della tradizione artigianale”.

Sam Baron

Arte Contemporanea. Tags: , , , , ,

Share Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top