October 4, 2013

Cartolina dal Giappone: armonia di contrari

Immagini

Ogni viaggio in Giappone mi riconcilia con lo spirito, e non solo. Quel suo essere perennemente in bilico tra tradizione e modernità, dove il fascino della tradizione si scontra e si armonizza quotidianamente con nuove culture e tecnologia d’avanguardia mi fa stare bene con me stesso.

Sono appena tornato da un viaggio di lavoro a Tokyo e a Kyoto, e voglio condividere con voi i pochi momenti di fuga dagli impegni, con uno sguardo tra passato e futuro, perché questo è il Giappone che amo. A Kyoto ho visitato il tempio di Sanjusangen-do, considerato uno dei tesori nazionali, e i giardini di Sho-ren-in, tra i più belli di tutto il Giappone.

L’impressione è di solennità e pace, come se questi luoghi conservassero e trasmettessero ancora oggi un senso di rispetto verso il sacro e la natura. Penso che la modernità, così spinta in Giappone, sia audace e innovativa proprio grazie alla cura e al rispetto che c’è per la tradizione e la sua imperitura conservazione.

Immagini. Tags: , , , , , , ,

Share Post

One Response to “Cartolina dal Giappone: armonia di contrari”

  1. Beppe san says:

    Condividiamo perfettamente il tuo pensiero. anche per noi il Giappone è una pillola necessaria ogni anno per cadere nelle braccia della serenità nipponica.
    La pace dentro la modernità, composta nel suo disordine come i tanti sassolini pettinati dei giardini dei templi. A proposito di templi, noi adoriamo l’Heian Jingu, a Kyoto. Non ci saranno le 1000 statue Kannon, ma l’atmosfera è veramente suggestiva.
    E’ il classico luogo dove vai volentieri da solo, dove puoi pensare ai perchè delle cose, e apprezzare la natura, cosi’ com’e’.
    Tokyo o Kyoto che sia, il Giappone è un paese meravigliosamente strano. In fondo sembra quasi di vivere in un cartone animato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top