February 1, 2012

Cartolina da Wall Street (in italiano)

Economia

Cartolina da Wall Street - Il Blog di Alessandro Benetton

Come sarà il 2012? E la domanda che si fanno tutti, specie chi deve investire sui mercati finanziari. Rispondere non è certo facile: fra quelli che ci hanno provato, ripercorrendo il 2011, c’è Francesco Guerrera, Money & Investing Editor del Wall Street Journal.

Il suo articolo è serio ma godibile e a tratti riesce anche a strappare qualche sorriso grazie al suo sano distacco: dopotutto il 2011 è passato, no? In ogni caso, la sensazione dell’autore, che condivido, è quella che le acque ci metteranno ancora un bel po’ a calmarsi.

Siamo in una fase di reazione: governi e istituzioni stanno cercando di trovare il bandolo di una matassa molto ingarbugliata e le soluzioni approntate non saranno – anzi, non possono essere – indolori. Come minimo, ci saranno nuove regole che richiederanno nuovi comportamenti e l’incertezza sarà un elemento difficile da gestire per tutti gli attori coinvolti in questa congiuntura economica.

Nota a margine: l’autore, Francesco Guerrera, è un italiano doc, che a dispetto della giovane età ha già esperienza da vendere. Prima di passare al Wall Street Journal ha lavorato per il Financial Times a Londra, Bruxelles, Hong Kong e ha ottenuto riconoscimenti giornalistici a profusione. È un esempio di quanto talentuosi siano, a volte, i nostri “ragazzi” in giro per il mondo. Il fatto che partano ci rende spesso malinconici, anche perché non sempre sono adeguatamente rimpiazzati.
Tuttavia dovrebbe anche renderci orgogliosi e fiduciosi, perché significa che a mancarci non è certo la materia prima. Bisognerebbe solo trovare un modo per farli rientrare in Italia, questi “cervelli italiani” che sono all’estero.

Economia. Tags: , , , , , , ,

Share Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top